domenica 4 novembre 2012

COME VEDIAMO GLI UTONTI


Direi che l'immagine è piuttosto esplicativa.
Oggi vi posto dei piccoli pezzi di conversazione più o meno recenti tra me ed i miei colleghi con degli utonti, giudicate voi:


1) Vista a lunga distanza

Utonto: ... quindi siamo in attesa che intervenga il tecnico, ma io mi domando; non è che magari il problema è che semplicemente c'è qualche cavo staccato sull'etichettatrice?

Collega: Beh si è possibile...

Utonto: Tu da li puoi verificare?

Collega: Io??

Utonto: Si

Io: Mi stai chiedendo se io, al telefono, posso vedere se c'è un cavo staccato dalla tua etichettatrice nel tuo magazzino????

Utonto: Si

Collega: Eh no che non posso...


2) L'alfabeto è un'opinione

Io: Quale account ti devo sbloccare?

Utonta: Ti faccio lo spelling.... O come Ancona...

Io: O_O


3) L'alfabeto è un'opinione 2 la vendetta

Collega: Ok, dimmi la sigla del teminale

Utonto: Allora... doppia-vu ... però doppia-vu normale, non quella doppia...

Collega: ....quindi vi come Verona?

Utonto: Si esatto


4) Poteri telecinetici

Io: Prova a staccare e riattaccare il cavo

Utonto: Ehm... Ma questa è un'operazione che puoi fare tu da lì?

Io: Staccare e riattaccare un cavo... telefonicamente???

Utonto: Si

Io: Direi di no....


5) La rete sta su anche senza gli apparati

Utonta: ... quindi non c'è più corrente il sala CED, ma vabbè per quello abbiamo già chiamato l'elettricista, solo che adesso abbiamo tutti i pc che non si collegano in rete...

Collega: Se non c'è corrente in sala CED è normale che non abbiate rete

Utonta: Hahaha... dai seriamente aprimi un ticket

Collega: No non sto scherzano, finchè gli apparati di rete sono spenti i computer non si connetteranno mai...

Utonta: Hahahaha... si si come no... dai seriamente, che siamo bloccati

Collega: No seriamente non posso farci nulla se il problema è elettrico...


5 commenti:

  1. Ma dai, riesci anche a verificare i cavi e all'occorrenza riattaccarli per telefono? Ma sei un grand... ooops, non avevo letto. Non ci riesci. Ma che tecnico con la Q sei, allora?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. N. B.: grazie alla follia di chi si è inventato i captcha su Blogger ho dovuto ricaricarlo la bellezza di 237 volte (sì, mi sono fatto un po' di onanismo mentale e le ho contate tutte) per trovarne uno a malapena leggibile. Per favore toglilo, e metti la moderazione dei commenti piuttosto. E, no, non mi rimetto a contarli per pubblicare anche questa piccola richiesta...

      Elimina
  2. Epperché, serve la corrente per far andare il CED? Ma guarda quante cose nuove si finisce per scoprire...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piu che altro sta tizia credeva che il CED fosse alimentato da un motore ad improbabilità infinita.
      :-D

      Elimina
  3. La rete sta su anche senza gli apparati

    La prossima volta dì: "scommettiamo 10miliardi che finchè non torna la corrente il tecnico non può far niente?"...

    RispondiElimina